Il tuo carrello
Car Tales: la guerra dei mondi (911 GT2 RS vs Huracán Performante)

Succede di rado che una Porsche 911 GT2 RS si scontri con una Lamborghini Huracán Performante. Sebbene entrambe le Case appartengano al segmento delle auto ad alte prestazioni, non si confrontano quasi mai in una prova testa a testa. Si potrebbe giustamente osservare che la 911 Turbo rappresenta il limite fra una supercar e un'auto sportiva, ma mantiene pur sempre l'architettura di una classica coupé 2+2 piuttosto che quella di una 2 posti aggressiva.

Allora perché oggi queste due auto sono una contro l'altra? Molto semplice: sono entrambe da guida pura, hanno più o meno lo stesso costo e sono fra i modelli più chiacchierati degli ultimi 2 anni. Sono auto che sanno fermare il tempo e sono l'oggetto del desiderio di ogni appassionato. Entrambe hanno scosso il mondo con i loro rispettivi tempi al Nürburgring: 6:52,01 per la Lambo e un impressionante 6:40.3 per la GT2 RS.

Entrambe sono la più perfetta realizzazione di quello che i collezionisti sognano di avere nel loro garage: sono pezzi di storia vera e propria. Sono auto paragonabili al giorno ed alla notte: un ruggente V10 aspirato contro un sei cilindri boxer turbocompresso, un'architettura a motore centrale contro un'altra a sbalzo posteriore, quattro ruote motrici vs. due rappresentanti di due mentalità che appartengono a pianeti diversi...ma entrambi dello stesso universo. Quella che molti vedono come una guerra civile fra due brand del gruppo VW, è in realtà un confronto fra due diverse filosofie.

Con la Performante, la Lamborghini ha creato quello che molti appassionati volevano, una Huracan più leggera e dinamica, più facile da mantenere di un Aventador e più appetibile ad un pubblico più vasto.

Dal canto suo, la GT2 RS è una moderna 935. Con più di 700 cavalli si trova soltanto ad un passo dei prototipi da gara ed è la più mostruosa fra tutte le 911 da strada: con una potenza equiparabile ai prototipi degli anni 70, è esattamente quello che i fanatici dei track day vogliono dalla Porsche.

Sebbene siano due auto fatte per emozionare chiunque le guidi, sono diverse nel loro comportamento su strada. La Performante è chirurgica, velocissima nei cambi di direzione e una divoratrice di rettilinei. È una vera auto dei sogni sotto ogni aspetto: è quella che si tiene in garage solo per aspettare il momento giusto per guidarla. Trascende l'idea classica di una Lamborghini: la Performante è stata fatta per i circuiti e i passi di montagna e non per i boulevard. Sicuramente attira molta attenzione ma è l'auto che vorresti guidare per il resto della tua vita.

Dal canto suo, la Porsche sembra una moderna interpretazione di un'auto Gruppo 5 degli anni 70. La potenza e la trazione a due ruote motrici ti insegna che è sempre meglio essere attenti e saggi. Le sue due enormi ruote posteriori le donano un ottimo grip, ma quello che impressiona di più è la forza bruta: la GT2 RS ti tira fuori dalle curve con tale violenza che è impossibile resistere alla voglia di spingere l'auto al massimo in ogni circostanza.

È una moderna widowmaker, qualcosa che sembra essere venuto da un altro mondo per scioccare il mondo. È sotto ogni punto di vista una 911 e questo vuol dire che bisogna sempre saper giocare con il suo bilanciamento, altrimenti bisogna prepararsi al peggio. Non è così "amichevole" e raffinata come la Performante, ma la velocità che si riesce a tenere in curva è impressionante. Molto probabilmente, se Odino volesse guidare un'auto, sceglierebbe una GT2 RS.

Alla fine è un gioco di contrasti, di due mondi che competono uno contro l'altro per lo stesso obbiettivo: l'esaltazione della guida. Mentre i collezionisti adoreranno avere le loro auto chiuse in un garage, messe ad accumulare valore, saranno i veri amanti della guida che si godranno queste due grandi auto. Mentre il dibattito sui tempi al Nürburgring continuerà fino a quando il record attuale non verrà battuto, l'unico aspetto rilevante è che questo è forse uno dei migliori testa a testa di tutti i tempi.

Words: Jacopo Villa, contributor
Photos: Sajin Park
Cars: 
collezione privata


Leave a comment



 

The Outlierman Magazine

Un racconto dei più prestigiosi eventi motori.
Un viaggio nel cuore del made in Italy.
Un quaderno di stile.
Una grande avventura.

Il tuo carrello è vuoto Aggiungi al carrello
 

The Outlierman News

La passione per le auto nel mondo e nella storia:
i grandi eventi di oggi, le leggende di ieri
la classe dei Gentleman, le novità di The Outlierman.
Iscriviti alla newsletter e ottieni lo
sconto Welcome Gift -10%!