Il tuo carrello

The Outlierman Style Tips: back to work!


L’autunno è arrivato a bagnare la strada davanti alle nostre quattro ruote, ma lo stile di un Gentleman è qualcosa che trascende le stagioni. Anzi, il ritorno al lavoro dopo le ferie è forse il momento migliore per divertirsi a rinnovare la nostra immagine allo specchio giocando con accessori, tinte e fantasie che esprimano una personalità distintiva.
A noi, ad esempio, piace “vestire” la nostra driving passion anche quando siamo lontani dall’auto e ci troviamo in ambiente professionale. Volete sapere come?

Una mise elegante ma di carattere è il primo biglietto da visita per presentarsi a clienti e collaboratori. La camicia è un capo essenziale in un ambiente professionale, ed essenziali sono i dettami del dress-code più adeguato all’ufficio: bianco e azzurro, in tinta unita o a righe verticali sottili, sono i colori d’ordinanza da abbinare facilmente a cravatte eleganti e classiche come The Icon, o dalle tinte e grafiche più esuberanti come The Posh.

Ricordate che il colletto all’italiana – a punte dritte - è un must per le occasioni formali e mondane, mentre il colletto alla francese - detto anche Cutaway Collar o colletto aperto - rielabora in chiave più trendy e giovane lo stile business dando la possibilità di sfoggiare un nodo alla Windsor, cioè leggermente più voluminoso. Qualunque sia la vostra scelta, basta poco per dare al canone un twist di unicità. Noi, ad esempio, scegliamo cravatte dalle fantasie esclusive ispirate ai dettagli iconici delle grandi auto classiche, per accelerare il nostro stile proprio verso la direzione che ci piace: quella dei Gentleman Driver.

Giacche e pantaloni eleganti sono imprescindibili in ambito business, nelle versioni spezzata oppure coordinata a due o tre pezzi. Per un look personale noi suggeriamo ancora di osare con i colori di accessori come pochette. Quali tinte scegliere? Beh, siamo nella stagione delle foglie cadenti ed è la natura ad offrirci le ispirazioni cromatiche: sfumature dal giallo senape all’arancio, dal bordeaux al cioccolato o dal verde oliva al blu ottanio, specie se associate a pattern dallo stile driver come quello della collezione The World Beater, sono un passe-partout infallibile per farsi riconoscere e ricordare.

E quando si viaggia? Se siete dei business travellers, saprete che è importante scegliere un bagaglio che sia una doppia garanzia di stile: qualcosa che sappia accostarsi all’outfit che indossate, esaltandolo, ma che sia anche un esempio eclatante di comfort e funzionalità. Noi, ad esempio, scegliamo un travel set che dichiari la nostra driving passion al primo sguardo ma che offra anche soluzioni di design per disporre al meglio abiti e accessori.

Passioni personali a parte, se siete alla ricerca di una regola aurea che vi guidi nella scelta dell’abito, degli accessori e delle valigie giuste per i vostri appuntamenti professionali, ricordate che materiali selezionati, fattura dichiaratamente artigianale e tinte carismatiche (ma raffinate) saranno riconosciuti come eleganti e distintivi in tutto il mondo e vi presenteranno sempre nel migliore dei modi.

Dopo tutto, come ha detto anche lo stilista Tom Ford, ”Dressing well is a form of good manners."

Foto: The Outlierman © 2016

 

TOM_Button_B2.png

Lascia un commento



 

The Outlierman Magazine

Un racconto dei più prestigiosi eventi motori.
Un viaggio nel cuore del made in Italy.
Un quaderno di stile.
Una grande avventura.

Il tuo carrello è vuoto Aggiungi al carrello
 

The Outlierman News

La passione per le auto nel mondo e nella storia:
i grandi eventi di oggi, le leggende di ieri
la classe dei Gentleman, le novità di The Outlierman.
Iscriviti alla newsletter e ottieni lo
sconto Welcome Gift -10%!